• Categoria principale: Notizie
  • Categoria: Ultime

Il mercato delle vetture si sposta sul web con i compro auto

ComproautoSe la crisi morde e richiede modifiche sostanziali per rimettere in piedi un settore da sempre strategico per l’economia nazionale, ecco che il web arriva prontamente in soccorso portando una serie di novità finalizzate proprio a questo scopo.
Siamo nel mondo delle auto, per anni un punto fermo dell’economia italiana; ma da un po’ di tempo in preda alla crisi come d’altra parte molti altri settori. In un contesto di tale natura le nuove idee sono ben accette per ridare fiato, da intendersi qui come linfa che faccia ripartire il mercato. E tra le proposte più interessanti partite negli ultimi mesi vi è sicuramente il fenomeno dei compro auto.


Non stiamo parlando di nessuna novità di recente nascita, chi frequenta il web ne avrà già sentito parlare così come chi, in città, si è imbattuto in locandine e cartelloni pubblicitari tesi a promuovere tali servizi.
Non saranno una novità dell’ultima ora quindi ma sono certamente utili per l’utente che voglia vendere una vettura usata ma che, al contempo, non abbia la pazienza di passare per l’iter lungo e delicato che contraddistingue questa operazione.
Vendere un’auto usata, soprattutto in Italia e in questo momento, può infatti rivelarsi operazione delicata ed estenuante. Sia che si decida di fare tutto privatamente, tramite annunci; sia che si opti per il supporto di un qualche intermediario, magari un concessionario, ci si deve armare comunque di pazienza (e non è neanche detto che sia sufficiente per riuscire a vendere).
Partendo da questa realtà e ‘sfruttando’ il blocco del settore sono nati questi intermediari, i compro auto usate, che vanno a fare da tramite tra l’utente e il mercato finale diventando loro stessi acquirenti.
Non quindi come un concessionario che prova a vendere la vettura esponendola in conto vendita; bensì compratori che acquistano direttamente dall’utente la sua vettura usata. Il tutto in modalità istantanea e con pagamento immediato, spesso in contanti.
Un affare non da poco per l’utente, che abbassando sensibilmente le sue pretese e rinunciando a qualcosa in termini di ricavo immaginato riesce a vendere la sua auto usata, di qualunque marca e annata, in poche ore. L’essenza del servizio è esattamente questa; consentire al proprietario di una vettura che non abbia tempo di vendere la sua auto usata, o che ci stia provando senza successo, di monetizzare al meglio e a stretto giro.
Un’opportunità da cogliere al volo per tutti coloro i quali hanno tali necessità; sempre facendo massima attenzione alla scelta dell’intermediario e alla formula che viene proposta.

Condividi