• Categoria principale: Notizie
  • Categoria: Ultime

Consigli per una bocca sana: come prendersi cura dei denti

 

Denti bianchiÈ un qualcosa che ci viene insegnato fin da quando si è bambini ma che è bene ripetere anche in età adulta visto che le buone pratiche non vanno mai in soffitta. Il concetto è tutto racchiuso in quello che fu uno slogan pubblicitario di grande successo negli anni ’80: ovvero, la prevenzione è alla base della salute dei denti (trasposizione del noto ‘prevenire è meglio che curare’).
Oggi ci sono tante soluzioni per prendersi cura dei denti anche dal punto di vista estetico: prodotti e rimedi che consentono di avere risultati evidenti. Pensiamo ad esempio alla possibilità di avere denti bianchi, splendenti; un qualcosa sempre più richiesto da utenti di ogni tipo.
La soluzione più rapida è quella di assicurare alla propria cavità orale un’igiene attenta e costante facendo anche grande attenzione al tipo di alimentazione.

Come si può vedere da queste soluzioni per avere denti bianchi, ci sono oggi tantissimi rimedi fai da te per cercare di ottenere un effetto sbiancante. Di cosa si parla?
Ad esempio del bicarbonato, che se impiegato per lavare i denti direttamente sullo spazzolino può essere utile allo scopo; il consiglio è di non calcare troppo la mano perché il bicarbonato oltre all’effetto sbiancante può anche corrodere i denti.
C’è poi chi prova ad ottenere lo stesso effetto con il limone, altro alleato per rendere più bianchi i propri denti; e perfino altri prodotti naturali come olio d’oliva, fragola o banana (sempre da strofinare sui denti).
A parte questi rimedi casalinghi i consigli degli esperti sono i medesimi utili per mantenere il cavo orale in uno stato di salute: quindi una alimentazione corretta evitando di eccedere con caffè, vino rosso e bevande gassate che vanno a indebolire lo smalto dei denti.
Poi lavarli spesso, anche 2 o 3 volte al giorno e per qualche minuto. È bene sostituire lo spazzolino con una certa frequenza, prediligendo modelli a setole morbide, visto che l’uso quotidiano tende a deteriorare le setole.
Per avere denti bianchi, ma anche per mantenere una corretta igiene del cavo orale e prevenire l’insorgere di patologie più serie, andrebbe ovviamente evitato anche il tabacco. Il fumo delle sigarette tende a indebolire lo smalto e a far comparire macchie sui denti.
Sempre per chi fosse alla ricerca di rimedi e soluzioni per sbiancare i denti, esistono sul mercato una serie di prodotti appositi che nascono con questo scopo; è possibile chiedere consiglio ad un dentista o tentare di acquistarli in autonomia.

 

Condividi