• Categoria principale: Notizie
  • Categoria: Ultime

Cosa controllare prima di partire per le vacanze: poche dritte, tanti vantaggi

AttrezziL’estate è ormai finita e ci avviciniamo a grandi falcate verso l’inverno. Se hai intenzione di passare qualche giorno fuori casa e progetti di andare in vacanza adesso, nel periodo della cosiddetta bassa stagione, ecco cosa dovresti sapere prima di lasciare incustodita la tua casa. La sicurezza e l’attenzione agli sprechi, infatti, vanno sempre messi al primo posto e spesso diamo per scontati alcuni passaggi da compiere prima di chiudersi dietro le spalle la porta di casa e partire. Il piccolo sforzo che farai nel controllare e sistemare l’abitazione che stai per lasciare, sarà ripagato in termini di garanzia, risparmio e lotta agli sprechi. Niente di complicato, è sufficiente avere un minimo di metodo e di pazienza. Organizzare la casa prima di andare in vacanza, infatti, significa intervenire praticamente in ogni stanza: dalla cucina, alle stanze da letto, fino al soggiorno.


Cosa controllare prima di partire per le vacanze: la sicurezza
Partire con tranquillità significa anche non preoccuparsi di trovare spiacevoli sorprese al rientro. Iniziamo quindi dall’ultima cosa che utilizzerai prima di andar via, nonché la prima che incontrerai una volta tornato: la porta di casa. Un controllo alla serratura è sempre utile, visto che è proprio quest’ultima a rappresentare il punto più sensibile e a rischio. Per sicurezza, quindi, chiama un fabbro che si assicuri dell’affidabilità della tua porta. Sei in procinto di partire e non sai se ne troverai uno disponibile in poco tempo? Non preoccuparti! Per un pronto intervento fabbro, c’è ad esempio Fabbro Milano, che opera 24 ore su 24 ed è disponibile per qualsiasi urgenza. Rendere sicure porta e finestre è il primo e più importante passaggio e l’ideale sarebbe avere una porta blindata con serratura antifurto e spioncino. Se possibile, inoltre, installa un sistema di antifurto elettronico. In caso di scippo o perdita della chiave di casa, non disperare! Puoi rimediare anche a questo problema in maniera immediata chiamando un fabbro che si occupi dell’apertura della porta e del cambio della serratura.
Cosa controllare prima di partire per le vacanze: sprechi al minimo
Passando alla cucina, cerca di consumare tutti i cibi in scadenza e le confezioni aperte prima della partenza, per evitare gli sprechi e la creazione di muffe e cattivi odori in frigorifero. Ancor meglio se pulisci e lasci la porta del frigo aperta, dopo esserti assicurato di aver staccato la spina. Staccala anche agli altri elettrodomestici e chiudi bene tutti i rubinetti, controllando che non ci siano perdite d’acqua. Assicurati poi che l’impianto del gas sia chiuso e fai una pulizia generale della casa prima della partenza, che ti permetterà di avere meno da fare al ritorno. Lascia il numero di telefono ai vicini, in modo che ti avvertano per qualsiasi emergenza e porta con te in vacanza eventuali animali. Ci sono molte strutture adibite per accoglierli. Se non puoi fare a meno di lasciarli a casa, individua una persona di fiducia alla quale affidarli che se ne prenda cura. Per ultimo, porta all’esterno tutte le piante, soprattutto quelle che hanno bisogno di luce, e ricorda di buttare via la spazzatura. Non ti resta che preparare la valigia e seguire queste semplici indicazioni, per partire in tutta serenità per le meritate vacanze!

Condividi