• Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pantigliate

Solidarietà a Corazzo anche dalla Lega Nord

Rodano vigili del fuoco casa Corazzo via MatteottiPANTIGLIATE Anche il segretario della locale sezione della Lega Nord Luigi Cordella ha voluto esprimere la sua solidarietà all'imprenditore rodanese Rodolfo Corazzo, che nella serata di martedì ha ucciso con la sua pistola un malvivente durante un tentativo di rapina nella sua abitazione.
“Questo onesto commerciante – commenta Cordella – ha fermato un pericoloso delinquente che doveva trovarsi nel carcere di Palermo per scontare l'ergastolo per l'omicidio di un suo connazionale”. Almeno fino a poche ore fa, la porzione di via Matteotti in prossimità della villa di Corazzo era ancora transennata per consentire i rilievi dei carabinieri.
Nella serata di ieri sono intervenuti in supporto ai RIS anche i Vigili del fuoco. Sempre ieri sotto casa di Corazzo si trovava anche Giovanni Petrali, un tabaccaio di 82 anni reduce da un'esperienza simile a quella del commerciante rodanese. Nelle ultime elezioni a Pantigliate Petrali era presente nella lista che sosteneva la candidatura di Cordella alla carica di sindaco.
Tra le reazioni in Regione, il governatore Roberto Maroni ha riferito che Valentin Frrokai, il malvivente freddato da Corazzo “è andato a cercarsela”. “Proporrò di insignire Corazzo del premio Rosa Camuna” ha riferito invece il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia Riccardo De Corato.

Condividi