• Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Paullo

Deruba la sorella, "Colpa di un farmaco"

PAULLO Denunciato per furto dalla sorella, si difende: è colpa di un farmaco. Ieri, durante l’udienza in Tribunale, sono state ripercorse le tappe della vicenda, che risale al 2009.
Appropriandosi del Postamat che la sorella custodiva a casa, un cinquantenne paullese di origini pugliesi ha prelevato senza la sua autorizzazione 1700 euro, spendendo tutto il denaro a sua disposizione giocando con i videopoker.
A quell’epoca l’uomo era affetto dalla ‘sindrome delle gambe senza riposo’, per la quale assumeva dietro prescrizione il farmaco Mirapexin.
Uno degli effetti collaterali del medicinale è proprio il gioco compulsivo, che però i produttori avrebbero inserito solo di recente nel ‘bugiardino’. Per questo il 50enne ha fatto causa alla casa farmaceutica.

Condividi