Pioltello

  • Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pioltello

A Limito un concerto pro terremotati

PIOLTELLO Venerdì 30 settembre alle 21 la chiesa di San Giorgio a Limito (via Dante 25) ospiterà un concerto del tenore Spero Bongiolatti accompagnato da Gianfranco Messina dal titolo “In Canto… sino al Cielo”.
Per l’occasione il gruppo Cogeser insieme ad alcuni Comuni dell’Est Milanese hanno organizzato una raccolta fondi a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia.
All’iniziativa, presentata l’altro ieri durante una conferenza stampa, collaborano anche le amministrazioni comunali di Liscate, Melzo, Pioltello, Rodano e Vignate (nella foto, gli amministratori locali presenti).
Gli organizzatori hanno messo a disposizione un conto corrente per coloro che volessero effettuare una donazione (Iban IT67V0200833590000104429665).

Pioltello sindaci Est Milano In Canto Sino al Cielo
Condividi
  • Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pioltello

Famiglie in fattoria nel parco della Besozza

Pioltello parco della BesozzaPIOLTELLO Il suggestivo contesto agricolo del parco della Besozza si appresta a ospitare nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 settembre l’iniziativa “Famiglie in fattoria”.
Come spiegano gli organizzatori si tratterà di un fine settimana “rigorosamente a misura di bambino”. Per sabato 17 alle 16.30, in particolare, sono in programma una biciclettata per adulti e bambini all’interno del parco e una speciale caccia al tesoro botanica (per info scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), mentre dalle 18.30 sarà possibile rifocillarsi presso gli stand gastronomici che saranno allestiti per l’occasione.
La serata sarà animata dalla pantera Vera e dai balli country di Davide Donati. Domenica 18 dalle 10 alle 18 i più piccoli potranno conoscere da vicino animali come lama, rapaci, animali da cortile, cavalli e pony con il battesimo della sella e cimentarsi in attività quali la pigiatura dell’uva, la mungitura e giocare nella grande piscina di mais.
I bambini avranno anche l’opportunità di invasare bulbi, lavorare il legno e partecipare a laboratori di cucina e letture animate. In caso di maltempo l’evento sarà rimandato al fine settimana dell’1 e del 2 ottobre.

Condividi
  • Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pioltello

Alla Besozza si corre in memoria di Elio

Pioltello Corrado ed Elio BonavitaPIOLTELLO Dopo il successo della prima edizione torna per il secondo anno consecutivo la gara podistica non competitiva 'Corro per Elio'.
Il ricavato dell’iniziativa, organizzata da 3M Club in collaborazione con il Comune, sarà interamente devoluto al finanziamento di progetti per l’educazione stradale.
Il ritrovo è alle 17.30 in via Federico Caffé (Bosco della Besozza), mentre la partenza è prevista per le 18.30. “E’ un’occasione in più per mantenere vivo il ricordo del 15enne Elio Bonavita” spiega il Municipio in una nota. Elio Bonavita, figlio del dipendente 3M Corrado (nella foto del Corriere della Sera, insieme ai figli), è morto in un incidente automobilistico nel marzo 2015.
La corsa si articolerà in due percorsi, da 3 e da 8 chilometri. Per informazioni e preiscrizioni scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Condividi
  • Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pioltello

Pioltello, tutto pronto per i Pakistan Games

Pioltello Riaz Mohammad - Alessandra TripodiPIOLTELLO Anche quest’anno il centro sportivo di via Piemonte si appresta a ospitare i Pakistan Games con le discipline sportive che meglio rappresentano questo Paese asiatico.
Si comincia domani venerdì 2 settembre dalle 20 alle 23 con un torneo di cricket. Seguiranno sabato 3 settembre dalle 8 alle 19 tornei di cricket e di pallavolo e, dalle 14 alle 19, una mostra mercato di oggetti tradizionali pakistani. A conclusione della giornata sono in programma due tornei di hockey e di calcio, rispettivamente dalle 14 alle 17 e dalle 17 alle 19. Numerose le attività organizzate anche nella giornata conclusiva di domenica: dalle 8 alle 19 un torneo di cricket Pakistan-Italia e di pallavolo, una partita di Kabbadi con la sfilata di costumi tradizionali pakistani (ore 15-16) e una partita di calcio tra una rappresentativa pakistana e l’amministrazione comunale (h 16-18).
Alle 19 gli atleti saranno premiati alla presenza delle autorità comunali. Nella foto, il presidente della Pakistan Welfare Association insieme all’ex commissario prefettizio Alessandra Tripodi.

Condividi
  • Categoria principale: Comuni
  • Categoria: Pioltello

Pioltello, tentativo di stupro sventato dai Cc

Pioltello Jakonov tentato stupro 17 ago 2016Pioltello Aldo De TommasoPIOLTELLO Tre carabinieri in servizio nella cittadina hanno sventato nel primo pomeriggio di ieri un tentativo di stupro ai danni di una donna italiana di 40 anni, perpetrato da Jakonov, 26enne rom di origine slava.
Attorno alle 13 la malcapitata si trovava ad attraversare il sottopasso ferroviario: aveva da poco lasciato il treno proveniente da Brescia e si apprestava a cambiare convoglio, per salire sul Passante Ferroviario. E’ stata raggiunta alle spalle da Jakonov (foto a sinistra), che l’ha intrappolata contro il muro per violentarla. Richiamati dalle urla, sono sopraggiunti nel frattempo il maresciallo Aldo De Tommaso (nella foto, a destra), un appuntato e un carabiniere. I tre militari, che si trovavano già nelle vicinanze, si sono lanciati all’inseguimento del malvivente con il rischio di essere investiti da un treno in transito. “I militari hanno dovuto faticare per salvarlo dalla folla che voleva linciarlo” riporta il blog dell’Associazione Nazionale carabinieri di Pioltello.
La donna è stata portata in ospedale per gli accertamenti del caso. Indagini più approfondite hanno permesso di appurare che Jakonov utilizzava diverse identità per sfuggire ai controlli delle forze dell’ordine. Il giovane, che potrebbe essere l’autore di uno stupro avvenuto anni fa ai danni di una capotreno, è stato trasferito a San Vittore in attesa della convalida dell’arresto. Risiedeva abitualmente presso il campo rom di via Idro a Milano.

Condividi